logo

Museo dell’Industria e del Lavoro

Il Museo dell’Industria e del Lavoro “Eugenio Battisti” (Musil) si colloca nel solco delle più recenti realizzazioni di sistemi museali articolati sul territorio e incentrati sulla storia dello sviluppo industriale. Con i suoi diversi poli e percorsi museali il Musil di Brescia prefigura un sistema a scala regionale sul modello delle più avanzate esperienze europee. Nel contesto italiano è il primo caso di museo dinamico che già dai primi passi si struttura attraverso una sede centrale in città e una rete di antenne sul territorio.

Il Musil comprende i seguenti poli territoriali:
– il Musil di Rodengo Saiano, in Franciacorta, magazzino visitabile a servizio dell’intero sistema;
– il Museo dell’energia idroelettrica di Cedegolo – Valle Camonica, nell’edificio di una ex centrale idroelettrica;
– il Museo del Ferro, in un’antica fucina bresciana per la lavorazione del ferro;
– la sede centrale, attualmente in fase di costruzione nell’area dell’ex stabilimento Tempini a Brescia.

Per info e prenotazioni:
Fondazione Musil
Via Cairoli, 9
25122 Brescia
Tel. 030.3750663
Fax 030.2404554
fondazione@musil.bs.it
http://www.musilbrescia.it/home/


Data:ottobre 25, 2012